L’ISIPSé e la IARPP

L’appartenenza all’ISIPSé di Roma, alla IARPP di New York, e la partecipazione ai convegni internazionali proposti dai due istituti, offrono al dott. Perrini una formazione costante e il contatto diretto con i più importanti autori esponenti del modello psicoanalitico relazionale.

Come per la maggior parte delle professioni, anche allo psicoterapeuta è richiesta una continua e sostenuta formazione, anche dopo il conseguimento dei titoli necessari allo svolgimento dell’attività.

IARPP Annual Conference, Madrid 2011

IARPP Annual Conference, Madrid 2011

Rispetto ad altre professioni sanitarie, inoltre, il lavoro dello psicoterapeuta si svolge spesso prevalentemente in ambito privato, riducendo il contatto diretto con altri professionisti del settore.

Per questo, l’appartenenza ad un gruppo e il confronto con una comunità di professionisti riveste per lo psicoterapeuta un ruolo fondamentale.

Cos’è l’ISIPSé?

L’Istituto di Psicologia Psicoanalitica del Sé e Psicoanalisi Relazionale – ISIPSé – ha sede a Roma e a Milano, ed è un ente di formazione riconosciuto dal MIUR che si pone come obiettivo sia quello di formare psicoterapeuti con i principali modelli della psicoanalisi contemporanea, sia quello di diffondere il pensiero psicoanalitico relazionale, tra i professionisti del settore, attraverso convegni internazionali e seminari di approfondimento.

Cos’è la IARPP?

IARPP Annual Conference - Rome 2016

IARPP Annual Conference – Rome 2016

L’International Association for Relational Psychoterapy and Psychoanalysis (IARPP) nasce a New York nel 2001 e rappresenta la più grande comunità internazionale di psicologi, psicoterapeuti e professionisti della salute mentale di ogni parte del mondo, che si occupa di promuovere il confronto tra prospettive teoriche diverse e di favorire lo sviluppo del pensiero psicoanalitico relazionale.


Psicologo Psicoterapeuta Psicoanalista Relazionale

il dott. Perrini riceve a Roma (zona Prati)

Cell. 338.2065762 / email: massimo_perrini@yahoo.it

Visita il sito web dell'ISIPSévisita il sito web della IARPPChe cos'é la psicoanalisi relazionale?